La sicurezza in Repubblica Dominicana di Stefano Bordon

                           Iniziamo subito con il dire cha la Repubblica Dominicana è sicura, tranquilla e bella da visitare e viverci.

 

Spesso ho letto e continuo a leggere di tutto e di più sulla sicurezza in Repubblica Dominicana. C'è chi sconsiglia vivamente la Repubblica, c'è chi fa dei distinguo trà una zona e l'altra, chi dice di diffidare dei Dominicani, chi degli haitiani e chi della polizia locale e sopratutto dei graduati, chi di stare attenti degli italiani, chi dei tedeschi e chi degli stranieri in generale.  E non sarebbe finita qui......

La verità però non è nessuna di queste affermazioni ma bensì quello che ora andrò a spiegare. E la situazione la spiega chi  ha vissuto e continua a vivere in Repubblica Dominicana.

Ho costruito il Resort Agua de Caribe a Sosua ed ho avuto a che fare con tutti i tipi di persone durante le fasi di costruzione. Spesso ho dovuto litigare per lavori eseguiti male. Ho pagato direttamente ed indirettamente le maestranze con denaro contante. Uscivo alle volte dalla banca con il portafoglio pieno di denaro e mi recavo alla Ferreteria ad ordinare materiale per il giorno dopo. La sera uscivo puntualmente a mangiare. Mangiavo nei ristoranti piu rinomati di Sosua ma non disdegnavo alle volte di sedermi a mangiare in strada nei colmado notturni. Dopo mangiato prendevo il classico carrito e me ne andavo a Cabarete. Qui frequentavo i bar sulla spiaggia, ballavo e bevevo Pina Colada fino a notte tarda. Facevo ritorno alla mia abitazione alle 3 o 4 del mattino usando sempre il carrito. Ho frequentato tanti luoghi e tante persone. Ho girato l'isola da Sosua a Santiago, da Santiago alla capitale Santo Domingo. Da Santo Domingo a Boca chica e Bayahibe e sono ritornato sempre sano e salvo a Sosua dove vivo. Ho fatto notti bellissime alla Capitale nei migliori Bar di Piantini e Naco e stupende escursioni a Boca chica e Bayahibe. Ho fatto qualche incidente con la mia vettura ed una volta ho disarcionato un povero moto concho haitiano a Santo Domingo. Sono rimasto senza benzina nell'autopista che porta a Santo Domingo. Ho bucato in un'altra strada di notte. Eppure sono ancora qui a raccontarvi le 1000 cose passate. 

La Repubblica Dominicana è tranquillissima. In tutti questi meravigliosi anni di vita Caraibica non mi sono mai ritrovato in una situazione pericolosa. Forse ho avuto più problemi alle volte nel mio paese che non in RD.

Allora voi direte ......e tutto quello che si legge in internet .....tutti quei fatti di cronaca????

Ora ve li spiego io...e fidatevi che è la VERITA'

Tutti i fatti di cronaca riguardano gli UOMINI. Maggiormente dai 60 anni in su. Qualche volta anche giovani trentenni ma pochi sono i casi.

Spesso si legge di Mario pensionato italiano che lasciato moglie e figli si è ritirato a vivere a Boca Cicha, Luigi che dopo aver lasciato moglie e figli si è andato a divertire a Santo Domingo oppure di Giuseppe detto Beppe che dopo aver lasciato la moglie e figli è andato a vivere in Repubblica Dominicana.  Questi soggetti per la maggior parte dei casi hanno lasciato tutto per dedicarsi ad una vita fatta di sole e belle donne. Certo uno potrebbe obiettare che c'è di male????

Non ci sarebbe nulla di male se questi soggetti avessero condotto una vita "equilibrata", "intelligente".

 

Invece hanno fatto l'esatto contrario. Io stesso nelle mie lunghe notti  ho potuto vedere anziani poco interessanti, anzi direi anche molto brutti purtroppo,  sventolare al banco del bar i famosi 1000 PESOS corrispondenti a solo 20 euro offrendo da bere a donne di dubbia morale e poi finiti questi 1000 PESOS cercarne altri nelle tasche per poi ,una volta trovati, iniziare nuovamente a sventolarli come se questi miseri 40 euro li dessero lo status sociale di ricco e benestante.

Alla fine questo povero vecchio usciva dal bar mezzo ubriaco e traballante sorretto e abbracciato a queste donne per poi finire in un albergo oppure in un'altro bar. Dovremmo meravigliarci se poi qualcuno pensando che abbia molti soldi in tasca o in casa  gli dà quattro colpi in testa per rubargli tutto?

Chi magari non fà questa fine la sera stessa la fà alcuni mesi o la massimo un anno più tardi sempre per gli stessi motivi. Si immergono anima e corpo all'età di 60/70 anni in relazioni con ragazze di 25 anni pensando e credendo veramente di essere ancora belli ed attraenti. 

Alle volte capita che anche qualche giovane si faccia prendere la mano ed inizi a far palare di se usando il denaro come richiamo per le belle donne. Senza poi rendersi conto che quelle donne, erano si belle, ma anche molto pericolose. Qualcun'altro rimane invece invischiato in affari poco leciti o in diatribe commerciali da cui pensava di poterne uscire da duro e puro tranne poi scontrarsi con chi era più duro e puro di Lui arrivando  puntuali le vendette. Se togliamo dalle cronache questi poveri disgraziati che furono essi stessi la causa dei loro mali, troveremmo pochissimi atti di cattivi comportamenti da parte dei Dominicani nei confronti dei turisti o di chi come me vive una vita tranquilla ed equilibrata. 

 

Anzi il Dominicano sarà sempre pronto ad aiutarvi se gli è possibile. Lo farà con il cuore oppure alle volte sperano in una vostra ricompensa....purtroppo il popolo Dominicano non è ricco ma è un buon popolo. Quelli che dipingono la Repubblica Dominican come un posto pericoloso non hanno capito proprio niente.

Ma sappiamo il mondo è pieno di tonti.

 

 

 

 

 

 

 

Fatta questa breve parentesi nel caso in cui abbiate bisogno di qualcosa rivolgetevi tranquillamente alla Polizia Nazionale o alla CESTUR. Qualcuno in qualche scritto afferma che la polizia Nazionale e la CESTUR siano corpi corrotti. Io darei un'altra definizione e cioè....un poliziotto sia della polizia nazionale o della CESTUR guadagna mensilmente (rischiando la vita) circa 15.000 pesos corrispondenti più o meno a 300 euro mensili. Capirete che se avete bisogno di loro e vi dimostrerete disponibili a dargli qualcosa vi aiuteranno oltre ogni limite in quello di cui avete bisogno. Così funziona. Diciamo che il panorama della Repubblica Dominicana è abbastanza variegato, però quando avete capito come muovervi in Repubblica Dominicana quello che poteva a primo acchito sembrare qualcosa di reprensibile  si dimostrerà invece essere un arma formidabile per rendervi la vita più comoda.

 

Policia.png
Cestur.png
Rep.Dom
Bayahibe
Las terrenas
Samanà
Cabarete
Pedernales
Puerto Plata

              NOTIZIE

Clima

Quando andare

Ricerca Voli

Aeroporti

Voli ...da e per

Le donne dominicane

I ragazzi dominicani

Gli uomini dominicani

Trasporto locale

Scuole in RD

Permessi per vivere in RD